Vincenzo e Maria Pace

All'inizio degli anni ’70 Vincenzo Pace, spinto     dal particolare apprezzamento di parenti e amici sulle qualità del suo olio, decise di farlo conoscere al di fuori del piccolo comune di Avigliano. 

Il successo fu immediato e di tale portata che convinse Vincenzo a investire i suoi risparmi nella realizzazione di un impianto nell'attuale sede del Frantoio Oleario F.lli Pace, nel comune di Pietragalla.


 Da allora, a poco a poco, l'Olio Pace incominciò a essere presente nelle dispense delle famiglie dell'intera regione Basilicata.

 Canio e Rocco Pace, fin da giovanissimi, insieme alla mamma Maria, aiutano il padre nella conduzione dell'azienda di famiglia. Nei primi anni Ottanta, affiancando ad una sempre maggiore attenzione nella produzione dell'extravergine di oliva una particolare attenzione alla qualità del servizio offerto, Rocco e Canio Pace decidono che è giunto il momento di rivolgersi al mercato nazionale.
 Nasce così la missione aziendale: valorizzare l'olio extravergine di oliva della Basilicata in Italia e nel mondo.
Oggi l'azienda si struttura in maniera moderna e qualificata per offrire il meglio in termini di qualità del prodotto e del servizio. Viene così realizzato un innovativo frantoio con ben tre linee di produzione (le tradizionali macine, il frangitore e il denocciolatore), con una capacità produttiva che garantisce la totale copertura della domanda.


Oggi più di 30.000 famiglie in Italia condividono il piacere di assaporare l'olio extravergine di oliva del Frantoio Oleario Pace. Ed è solo l'inizio...